Breaking News
Home » Prima Pagina » Il Circuito Samex sul Corriere della Sera
Circuito Samex Corsera

Il Circuito Samex sul Corriere della Sera

Il Circuito Samex sul Corriere della Sera si conferma una realtà importante nell’economia civile e territoriale del Centro-Sud Italia

Un altro piccolo successo per il Circuito Samex: ieri è infatti apparso sulle pagine del Corriere del Mezzogiorno, inserto del Corriere della Sera, un articolo dedicato all’innovativo progetto della startup isernina.

L’articolo, firmato da Alessandra Caligiuri, racconta la genesi del progetto attraverso le parole di Gianni Ciao, Responsabile Sviluppo e Comunicazione del Circuito Samex:

Circuito Samex su Corsera
Circuito Samex su Corsera

“Dopo aver approfondito il progetto Sardex, ho fondato la startup che gestisce il circuito insieme ai miei nipoti Luigi e Sara Piccirillo, che oggi sono rispettivamente presidente della società e responsabile dell’amministrazione. All’inizio ci siamo finanziati con la sola cessione di quote, attraverso attività di fundraising. Le risorse sono arrivate da professionisti e aziende del territorio che hanno creduto in noi. Adesso abbiamo anche partner istituzionali come l’Università del Molise, la Regione e la Camera di Commercio di Isernia”. Dal suo lancio, nel 2013, il Circuito ha raggiunto numeri interessanti: oltre 2,8 milioni di SMX transati, oltre 6 mila operazioni e oltre 500 iscritti, con tassi di crescita a tre cifre su base annua.

La vera innovazione però è l’obiettivo del Circuito a caratterizzarsi come network di economia civile, vale a dire strumento a disposizione della comunità ed in grado di generare un impatto significativo. “Vogliamo che la rete economica che abbiamo creato si adoperi per l’interesse della comunità e si radichi profondamente sul territorio” – prosegue Gianni Ciao – “Per questo offriamo alle imprese no profit la possibilità di caricare gratuitamente sul nostro sito i loro progetti. Poi gli iscritti, tramite la piattaforma di crowdfunding, possono scegliere quale finanziare, in Samex, ma anche in euro”.

Nell’ultimo anno è nato anche il Circuito Felix, che opera nelle province di Caserta, Napoli e Salerno, con il quale il Circuito Samex ha istituito una collaborazione ormai operativa su più fronti. Un orgoglio per il nostro territorio ormai sempre più all’avanguardia nel campo dell’economia civile.

commenti scritti.
GUARDA, ASCOLTA .... SCRIVI !!!
Leggi e Commenta le nostre rubriche e rimani aggiornato con un LIKE sulla nostra pagina FB

About Pietro Ranieri

Check Also

L’assessore Nagni incontra Confcommercio e il sindacato balneatori

Confcommercio Molise e il Sindacato Balneatori incontrano l’assessore Nagni per discutere della prossima stagione di …